Risarcimento danno malasanità

I danni iatrogeni da responsabilità professionale medica sono aimè particolarmente diffusi e la malasanità rappresenta certamente un cancro della nostra società. Di seguito vi forniremo alcune indicazioni tecniche su come procedere per una richiesta di risarcimento danno, causato da responsabilità medica per malasanità.

Malasanità: come procedere al risarcimento danni

Nella malaugurata ipotesi nella quale abbiate riportato dei danni in conseguenza dell’attività professionale di un professionista medico, sarà necessario procedere alla quantificazione del danno e all’istruzione della relativa posizione risarcitoria. A tutte le vittime della malasanità, spetta un risarcimento del danno biologico e materiale.

Il risarcimento danni per negligenza medica

Come procedere al risarcimento danni causato da imperizia e negligenza medica? In primis sarà opportuno affidarsi alla professionalità di un avvocato dotato di notevole esperienza nel campo assicurativo e in particolare nelle problematiche di malasanità e medical malpractice, come Studio Legale Nuovi Avvocati. Il professionista incaricato si attiverà immediatamente per l’istruzione della posizione risarcitoria.

Calcolo del danno alla salute, causato da errore medico professionale

Avanzata la richiesta risarcitoria con richiesta degli estremi dell’istituto assicuratore della responsabilità civile del sanitario coinvolto, il nostro studio si occuperà del calcolo del danno alla salute da errore medico; a tal proposito è bene precisare che la quantificazione del danno potrà avvenire solamente nel momento in cui la condizione clinica del danneggiato, si sarà definitamente stabilizzata: in tali circostanze lo specialista medico legale (consigliato dal nostro studio), sarà nelle condizioni tecniche di valutare complessivamente il danno biologico e gli eventuali postumi invalidanti permanenti.

Problemi di malasanità: a chi rivolgersi?

A chi rivolgersi per problemi di malasanità? Studio Legale Nuovi Avvocati è il miglior partner strategico al quale rivolgersi per ottenere il totale ristoro dei danni fisici, morali e materiali, riportati in conseguenza di negligenza ed imperizia professionale medica: il nostro staff professionale si occuperà della richiesta di risarcimento danni per responsabilità medica, della quantificazione del danno, indicandovi i migliori specialisti medico legali ai quali sottoporvi per una consulenza di parte; e ancora il nostro studio, vi accompagnerà per tutto l’iter giudiziale o stragiudiziale, fino alla definizione della posizione risarcitoria, valutando l’eventualità di procedere penalmente con atto di denuncia querela verso l’ospedale o l’ente ospedaliero interessato.

Chiama ora!